L'Assessore
Dipartimento regionale dell'Agricoltura
Dipartimento regionale dello sviluppo rurale e territoriale
Dipartimento regionale della pesca mediterranea
Sede
Area interna
Aree tematiche
Agricoltura biologica

Comunicati

Con Decreto del 30/06/14 è stata revocata l’autorizzazione ad IMC per l’attività di certificazione e controllo sulle attività di produzione, preparazione ed importazione di prodotti ottenuti secondo il metodo dell’agricoltura biologica in quanto, dall’1 luglio è divenuta operativa la fusione per incorporazione dell’Organismo di Controllo IMC nell’Organismo di Controllo CCPB. Agli artt. 3 e 4 del decreto alcuni importanti punti per gli operatori. (Scarica il decreto: DM 12765 del 30/06/2014).
Con il Decreto n. 1133 del 1° luglio 2014, in vigore dalla stessa data, il MiPAAF ha revocato l’autorizzazione alla società Suolo e Salute s.r.l., ad esercitare il controllo e la certificazione sull’attività di importazione da Paesi terzi di prodotti biologici. (Scarica il Decreto : DM 1133 del 01/07/2014).

Con Decreto n. 7311 del 3 aprile 2014, il MiPAAF ha prorogato di 30 giorni i termini previsti all’art.1 del DM n.303 del 24/02/14 per la presentazione della notifica di variazione per il passaggio degli operatori biologici da Biozoo s.r.l. ad altro Organismo di Controllo. I 30 giorni decorrono dalla data di pubblicazione del Decreto (già pubblicato sul sito del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali il 4 Aprile 2014 e sulla GURI n. 88 del 15/04/14).
Gli operatori che hanno impegni in corso con l’azione 214/1B delle misure agroambientali del PSR Sicilia o che comunque intendono rimanere inseriti nel sistema della produzione biologica, qualora non avessero ancora cambiato Organismo di Controllo, dovranno urgentemente adempiere a quanto previsto presentando la notifica di variazione.

- Decreto n. 7311 del 3 aprile 2014 – Disposizioni per il passaggio degli operatori biologici da “Biozoo srl” ad altro Organismo di Controllo a seguito del decreto del 24 febbraio 2014 n.4017 di revoca dell’autorizzazione alla società “Biozoo s.r.l.” ad effettuare attività di controllo sugli operatori che producono, preparano, immagazzinano o importano da un Paese terzo i prodotti di cui all’art.1 comma 2 del Reg. (CE) 834/2007. Proroga termini.

Con Decreto n.4017 del 24 febbraio 2014, il MiPAAF ha revocato l’autorizzazione alla Società “Biozoo s.r.l.” per l’attività di controllo sugli operatori che producono, preparano, immagazzinano o importano da un Paese terzo i prodotti di cui all’art.1 comma 2 del Reg.(CE) 834/07.
Nella stessa data, con il Decreto n. 303, il Ministero ha emanato le disposizioni per il passaggio degli operatori biologici da “Biozoo s.r.l.” ad altro Organismo di controllo.
Secondo quanto disposto all’art.1 del suddetto decreto n.303, gli operatori assoggettati al sistema di controllo di Biozoo srl, che intendono rimanere inseriti nel sistema della produzione biologica, devono presentare la notifica di variazione per cambiare Organismo di Controllo entro 30 giorni dalla pubblicazione del decreto.
I suddetti decreti sono stati pubblicati il 24 febbraio sul sito del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e sono in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

- Decreto n.4017 del 24 febbraio 2014 - Revoca dell’autorizzazione alla società Biozoo s.r.l.. rilasciata con DM del 15/05/12 n.13843;

- Decreto n. 303 del 24 febbraio 2014 – Disposizioni per il passaggio degli operatori biologici da “Biozoo srl” ad altro Organismo di controllo;


Informatizzazione

DM 12710 del 25/02/15: Differimento dei termini previsti dal Decreto dipartimentale n.7869 del 3 febbraio 2014 e dal Decreto dipartimentale n. 74792 del 9 ottobre 2014 per la presentazione dei programmi annuali di produzione.

Nota MiPAAF n. 32190 del 24/04/2014 – Istruzioni per la compilazione della notifica sul SIB.

Nota MiPAAF n. 64948 del 12/12/2013 – Istruzioni per la compilazione della notifica sul SIB.

04 novembre 2013 - Notifica di attività con metodo biologico informatizzata - Monitoraggio SIB. Avviso per prosecuzione attività di implementazione dati.

Nota MiPAAF n. 49761 del 09/10/2013 – Nuove funzionalità SIB.

Informatizzazione notifica: con un comunicato il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha ribadito che la data del 10 maggio 2013 rappresenta il termine ultimo per la presentazione della notifica informatizzata di attività con metodo biologico (tale data era stata definita da Decreto ministeriale n. 5337 del 28 marzo 2013, pubblicato sulla G.U il 2 aprile 2013).

Nota MIPAF n. 7276 del 23 aprile 2013Istruzioni per la compilazione della notifica sul SIB (versione completa).

Decreto MIPAAF n. 5337 del 28 marzo 2013 - Proroga termine del 31 marzo 2013 per informatizzazione notifica;

Nota MIPAAF n.4143 del 13/03/2013 contenente istruzioni per la compilazione della notifica sul SIB.

Indicazioni per la compilazione della notifica di attività con metodo biologico su SIB (Rev – 1 – 18/02/2013).

Nota MIPAAF n.2674 del 19 febbraio 2013 - Istruzioni per la compilazione della notifica su SIB

Nota MIPAAF n.1927 del 7 febbraio 2013 - Istruzioni per la compilazione della notifica su SIB

Invio copia cartacea della notifica di attività con metodo biologico munita di marca da bollo.

Decreto 27 dicembre 2012. Disposizioni transitorie.

Informatizzazione della notifica di attività con metodo biologico - DM 1 febbraio 2012 - Circolare n.23 del 16 ottobre 2012.

Con l’entrata in vigore del DM n.2049 dell’1 febbraio 2012, dall’1 ottobre p.v. la notifica di attività con metodo biologico (sia prime notifiche che notifiche di variazione) va presentata tramite il SIB (Sistema Informativo Biologico). Leggi Comunicato.

Manuali.

 


Normativa

Comunitarie:

REG. n. 392/2013 della Commissione del 29 aprile 2013 che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 per quanto riguarda il sistema di controllo per la produzione biologica.

REG. CE N. 505/2012 del 14 giugno 2012 che modifica e rettifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l’etichettatura e i controlli.

REG. CE N. 203/2012 dell’8 marzo 2012 che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio in ordine alle modalità di applicazione relative al vino biologico.

Reg. (CE) n. 1235/2008 della Commissione dell'8 dicembre 2008 recante modalità di applicazione del Reg. (CE) n. 834/2007 del Consiglio per quanto riguarda il regime di importazione di prodotti biologici dai paesi terzi

Reg. (CE) n. 889/2008 della Commissione del 5 settembre 2008 recante modalità di applicazione del Reg. (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli

Reg. (CE) n. 834/2007 del Consiglio del 28 giugno 2007 relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, che abroga il Reg. (CEE) n. 2092/91

 


Nazionali:

D.M. 15962 del 20 dicembre 2013 - Disposizioni per l’adozione di un elenco di “non conformità” riguardanti la qualificazione biologica dei prodotti e le corrispondenti misure che gli Organismi di Controllo devono applicare agli operatori ai sensi del Reg. (CE) n. 889/2008 modificato da ultimo dal Regolamento di esecuzione (UE) n. 392/2013 della Commissione del 29 aprile 2013.

D.M. n.18321 del 9 agosto 2012 - “Disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali diproduzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delleimportazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata deldocumento giustificativo e del certificato di conformità ai sensi del Reg. (CE) n.834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche ed integrazioni”.

D.M. 18378 del 9 Agosto 2012 - Disposizioni per l’attuazione del Reg. (CE) n. 1235/2008 recante modalità di applicazione del Reg. (CE) n. 834/2007 del Consiglio per quanto riguarda il regime di importazione di prodotti biologici dai Paesi terzi.

D.D. 17425 del 31 Luglio 2012 - Disposizioni transitorie al Decreto Ministeriale del 1 febbraio 2012 n. 2049 contenete disposizioni per l’attuazione del regolamento di esecuzione n. 426/11 e la gestione informatizzata della notifica di attività con metodo biologico ai sensi dell’art. 28 del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici (GURI n.253 dell’8 Agosto 2012).

D.M. n.15992 del 12 Luglio 2012 - Disposizioni per l’attuazione del Regolamento di Esecuzione (UE) n. 203/2012 della Commissione che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio in ordine alle modalità di applicazione relative al vino biologico.

D.M. n.10071 del 3 maggio 12 - Misure urgenti per il miglioramento del sistema di controllo come disciplinato agli artt. 27 e seguenti del Reg. (CE) n. 834/2007 e relativi regolamenti di applicazione. (Su Guri n.140 del 18/06/2012).

D.M.n. 2049 1 febbraio 2012 - Disposizioni per l’attuazione del regolamento di esecuzione n. 426/11 e la gestione informatizzata della notifica di attività con metodo biologico ai sensi dell’art. 28 del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, che abroga il Reg. (CEE) n. 2092/91. (Su GURI n.70 del 23/03/12).

Decreto Ministeriale 27 novembre 2009 n. 18354 recante “Disposizioni per l’attuazione dei Regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici”

D.M. 4 agosto 2000 - Modalità di attuazione del regolamento CE n. 1804/99 sulle produzioni animali biologiche

Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 220
Attuazione degli articoli 8 e 9 del regolamento CEE n. 2092/91 in materia di produzione agricola ed agro-alimentare con metodo biologico


Regionali:

CIRCOLARE N. 332 del 21 ottobre 2003 - Elenco regionale degli operatori dell’agricoltura biologica – Reg. CEE 2092/91 e Decreto Legislativo n. 220/95


Schede informative

Elenco operatori 2011
Elenco operatori 2010
Elenco operatori 2009
Elenco operatori 2008
Elenco operatori 2007
Elenco operatori 2006
Elenco operatori 2005
Elenco operatori 2004
Elenco operatori 2003
Elenco preparatori 2003
Prodotti Biologici: un'opportunità per la Sicilia
 

   :: Area interna ::
Sito web PSR Sicilia 2007-2013 Homepage Sito Regione Siciliana