domenica 15 settembre 2019
Do you speak english? Parli italiano?
EVENTS
CONVEGNO: ETNA SITO NATURALE DEL PATRIMONIO DELL’UMANITÀ
NUOVE PROSPETTIVE PER IL FUTURO DEL TERRITORIO
conferenza etnaCONVEGNO:
ETNA SITO NATURALE DEL PATRIMONIO DELL’UMANITÀ
NUOVE PROSPETTIVE PER IL FUTURO DEL TERRITORIO
Centro Le Ciminiere - Sala C1 - Catania, 22 Marzo 2013 - ore 9,15

La candidatura, da tempo lanciata dal Parco
dell'Etna e sostenuta dal Ministero dell'Ambiente,
dall'IUCN (l'Unione Mondiale per la Conservazione
della Natura) e da numerosi stakeholders, per
l’inserimento dell’Etna nella Lista del Patrimonio
Mondiale dell'Umanità, la "World Heritage List", si
trova ad un passo dal riconoscimento dell'Unesco.
Dopo la missione di valutazione tecnica svolta dal
geografo tedesco Bastian Bertzky nella prima settimana
di ottobre 2012, il direttore del programma
del Patrimonio Mondiale (World Heritage Programme)
Tim Badman ha spiegato che a conclusione
dell’analisi dettagliata della candidatura, la IUCN
formulerà le sue determinazioni al Comitato del
Patrimonio Mondiale che si riunirà dal 16 al 27
giugno 2013 a Phnom Penh, capitale della Cambogia,
per adottare la decisione nale. I vantaggi
legati all’inserimento di un territorio nella su indicata
lista sono, essenzialmente, tre:
1. Maggiore visibilità per il territorio ed i suoi elementi
caratterizzanti;
2. Accesso a nanziamenti nazionali (tramite la
legge n. 77 del 2006), comunitari ed internazionali,
e a fondi privati;
3. Implementazione delle politiche territoriali in
termini di turismo, ricerca e conservazione
mediante lo scambio di best practice, e
l’importazione di casi di successo.
I Lions, nell’esercizio della sussidiarietà, prevista
dalle norme Costituzionali per l’Associazionismo,
sostengono, con forza, la candidatura dell’Etna a
diventare Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
EVENT SHEET
Gender:
Convegni e seminari
Start Date:
22/03/2013 09.15
Expiration:
22/03/2013 14.00
Attachments:
Other events