giovedì 23 novembre 2017
Do you speak english? Parli italiano?
SEARCH
Enter search text in the box below, select the type of logic for multiple words.
 or   and
MAP OF RESERVES
THE DEPARTMENT
ACTIVITIES
ONLINE SERVICES
DIGITAL MAPS
Digital maps
By this area you can consult database maps collecting basic cartography in various sequences, digital photos in color, informative levels concerning regional protected areas, managed natural reserves, specifically belonging to Forest State Property.
PIANI DI INTEPRETAZIONE DEL SISTEMA DELLE RISERVE
Questo lavoro è la logica prosecuzione ed evoluzione del Piano di Interpretazione della Riserva Naturale Isola di Pantelleria, che fu nel 2000 il primo piano di interpretazione prodotto in Italia. Già allora il Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, dimostrò la sua lungimiranza e l’importante intuizione nel dotarsi di tale strumento di pianifcazione della comunicazione e della fruizione.

Con la realizzazione di questo piano di Sistema per tutte le Riserve Naturali gestite dal Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, ancora una volta il Dipartimento anticipa i tempi in Italia ed in Europa e per primo si dota di uno strumento di gestione sistemico e moderno.

L’Associazione Italiana Interpreti Naturalistici Educatori Ambientali (INEA) è onorata di aver lavorato a questo piano di interpretazione, avendo avuto modo, oltre che di contribuire a tale sviluppo dell’interpretazione per la conservazione della Natura in Europa, di approfondire e scoprire di più l’incredibile ricchezza naturale e culturale di questa terra nel cuore del mediterraneo. Un compito complesso e affascinante che ha coinvolto molti tecnici ed esperti soci dell’Associazione INEA, ma soprattutto ha coinvolto le persone che vivono nei territori delle Riserve Naturali, i dirigenti e i tecnici dell’Azienda.

Il piano è nato da questa voglia assieme di raccontarsi e raccontare il Sistema delle Riserve Naturali, la storia ed il lavoro di tutti gli uomini e le donne del Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, la ricchezza e la bellezza della Sicilia. In questo percorso l’INEA ha avuto il ruolo di ascolto e di semplice facilitare e organizzatore di visioni e ideatore di proposte.

Ringraziamo tutto il personale del Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana ed i collaboratori locali che si sono dimostrati sempre disponibili e ci hanno accompagnato in questo lavoro attraverso la loro terra come se fossimo "i loro migliori amici" in visita per la prima volta in Sicilia. Questo ci ha dischiuso il cuore delle genti e di mille meravigliosi luoghi, attraverso i loro sapori, suoni, colori e profumi, luoghi scoperti con gli "occhi della storia del Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana".

Ringraziamo in particolare il dott. Antonino Colletti, il dott. Fulvio Bellomo, l’ing. Mario Spatafora, la dottoressa Francesca De luca, la dottoressa Francesca Orlando, la dottoressa Marta Terranova, il dott. Salvatore Giarratana, il dott. Francesco Paolo Buglisi e rammentiamo quello già detto per il piano di interpretazione della Riserva Naturale di Pantelleria: "è un progetto questo audace e innovativo, che necessita di un’attenta progettazione ed organizzazione per essere implementato, ma darebbe al Dipartimento Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, alla Sicilia, ed alla natura Europea, qualcosa di veramente unico e speciale che aiuterebbe questa meravigliosa terra ad essere vissuta, amata e protetta di più".

I progettisti dell’Associazione INEA
ed il Presidente
dott. Giovanni Netto
Per consultare i file in formato PDF (Acrobat Reader), suggeriamo di effettuare prima il download degli stessi, cliccando con il pulsante destro del mouse e selezionando "Salva oggetto con nome" (Internet Explorer) oppure "Salva destinazione con nome" (Mozilla Firefox).
Parte pubblica
Parte terza: Le analisi di contesto, l'esistente
Per poter visualizzare le altre sezioni del Piano di Interpretazione bisogna accedere alla Parte Riservata autenticando la propria username.

L'accesso autenticato è consentito solamente al personale interno autorizzato alla consultazione.
Per accedere seguire il seguente link.

Per richiedere le credenziali di accesso, (solo per il personale interno) seguire il link.