Regione Siciliana
Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana
Dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana

Soprintendenza del Mare
Home | Struttura | Progetti | Eventi | Itinerari | Normativa | Rassegna Stampa | U.r.p. | News | Credits

...
ITINERARI E SITI ARCHEOLOGICI SUBACQUEI
La divulgazione e la valorizzazione del patrimonio culturale sommerso sono stati fin dagli inizi una delle attività più sentite della Soprintendenza del Mare progettando ed attivando, tra le molteplici attività, i percorsi/itinerari o parchi archeologici subacquei visitabili, in linea con i principi della Convenzione UNESCO sulla protezione del patrimonio culturale sommerso. Tale iniziativa si basa sulla convinzione che la tutela del mare non può prescindere dalla conoscenza e dalla sensibilizzazione non solo dei cosiddetti addetti ai lavori, ma anche del pubblico più vasto. Laddove l’immersione risulta difficile (Cala Minnola a Levanzo e Cala Gadir a Pantelleria), abbiamo sperimentato con successo i primi sistemi di telecontrollo e telefruizione a distanza ponendo alcune telecamere subacquee nei pressi di un relitto e rimandando il segnale a terra mediante cavi e trasmissione via etere. Mare e cultura, ecco un binomio che rappresenta per noi qualcosa di inscindibile che, oltre a costituire l’oggetto quotidiano dell’entusiasmante percorso di ricerca, conoscenza, tutela e valorizzazione che pratichiamo con professionalità ed entusiasmo, potrà essere per il futuro di quest’isola qualcosa di più di uno slogan turistico. La ricerca, la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico ed archeologico sommerso sono aspetti di una medesima strategia che non vanno separati. Anzi il coordinamento e, soprattutto, l’equilibrio tra le varie azioni è la chiave per garantire il successo di ogni corretta iniziativa volta a tutelare il grande scrigno del mare per noi e per le generazioni future. La realizzazione degli itinerari culturali subacquei contribuisce in maniera rilevante ad accrescere la riconoscibilità ed il valore sociale e culturale di un patrimonio – quello culturale sottomarino - a lungo negletto e, soprattutto, in balia di pochi speculatori. Accresce in maniera esponenziale il valore dell’offerta culturale che emana dal patrimonio storico-archeologico sottomarino siciliano, con ricadute non indifferenti sia sull’incremento del livello di conoscenze della popolazione sia nell’offerta turistica culturale della Sicilia.

E' disponibile su Google Play e App Store la APP ufficiale degli itinerari subacquei in Sicilia per smartphone e tablet Android, Iphone e Ipad.






MAPPA DEI SITI E DEGLI ITINERARI ARCHEOLOGICI SUBACQUEI IN SICILIA


Ustica - Punta Falconiera
Ustica Punta Gavazzi
Aspra – Mongerbino
Cefalù - Kalura
Filicudi - Capo Graziano
Panarea - Basiluzzo
Taormina - Relitto delle colonne
Acitrezza - Isole dei Ciclopi
Noto - Relitto delle anfore
Marzamemi - Relitto delle colonne
Capo Passero - Relitto dei Marmi
Pantelleria - Cala Gadir
Pantelleria - Cala Tramontana
Pantelleria - Punta Li Marsi
Pantelleria - Punta Tracino
Pantelleria - Punta Tre Pietre
Marsala - Capo Boeo
Marettimo - Relitto dei Cannoni
Levanzo - Cala Minnola
San Vito Lo Capo - Relitto delle Anfore
San Vito Lo Capo - Relitto delle Macine
San Vito Lo Capo - Relitto del Kent
Scopello - Faraglioni
ELENCO DIVING AUTORIZZATI

Palazzetto Mirto - Via Lungarini, 9 - 90133 Palermo
Tel. +39 091 6172615 - fax +39 091 6172615
sopmare@regione.sicilia.it

ustica punta falconiera ustica punta gavazzi aspra mongerbino