ISTITUITA LA SOPRINTENDENZA DEL MARE

Con l'art. 28 della Finanziaria regionale, è stata istituita la Soprintendenza del Mare.
La nuova Soprintendenza avrà compiti di ricerca, censimento, tutela, vigilanza, valorizzazione e fruizione del patrimonio archeologico subacqueo siciliano.
Il Servizio per il Coordinamento delle Ricerche Archeologiche Sottomarine di Palermo, con lo stesso articolo viene soppresso e i mezzi, il personale, le strutture e le sedi confluiscono nella neo costituita Soprintendenza.