Stelle di Mare lungo il fiume: le riserve e i parchi marini in mostra


 


Dal 16 al 20 giugno sulle rive del Tevere, nello Scalo de Pinedo, sede nazionale dell’Associazione Ambientalista Marevivo, si svolgerà “Stelle di Mare lungo il fiume: le riserve e i parchi marini in mostra”.
La rassegna, arrivata alla sua quarta edizione e organizzata da Marevivo con la collaborazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, ospiterà le 25 Aree Marine Protette italiane compresi i Parchi Nazionali con estensione a mare.

Lo Scalo de Pinedo, dove è ormeggiata la sede galleggiante di Marevivo, si trasforma ogni estate in un "Expo en plain air" con stand espositivi, proiezioni, concerti, degustazioni, conferenze, spettacoli e altri eventi. Lo scopo di questa manifestazione, promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, è quello di portare al centro di Roma, all'inizio dell'estate, i personaggi della politica, della scienza e della comunicazione, per parlare del “mare protetto italiano”.
Gli stand ospitano aree marine protette e soggetti istituzionali. Incontri su temi vari relativi alla tutela e alla valorizzazione del mare avranno luogo in prima serata.
Sul palco, è previsto un articolato programma di informazione e intrattenimento, con l'obiettivo di coinvolgere il maggior numero di persone. L’incontro con personaggi legati al mare permetterà di raccontare "storie blu" tra scienza ed avventura, mentre la visita agli stand consentirà un contatto diretto con le aree marine protette.
Sullo schermo di “Stelle di mare lungo il fiume” ogni sera verrà proiettato un film che ha come protagonista il mare.

VENERDI’ 18 GIUGNO
Serata dedicata alla Regione Sicilia

ore 19.00
“La situazione dell’archeologia subacquea in Italia” incontro-dibattito con Eugenio Fresi, Pasqua Recchia, Sebastiano Tusa e Annalisa Zarattini.
Coordina Donatella Bianchi

ore 20.00
Blue Mission - conchiglie e “ossi” di seppia

ore 21.00
Filmato “Stelle di Mare”

Presentazione di una nuova realtà della Sicilia: La Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana da parte dell’Assessore ai Beni Culturali Ambientali e P.I. On. Fabio Granata e del Soprintendente Prof. Sebastiano Tusa

“Mare e archeologia in Sicilia” - immagini e suoni con la voce narrante di Francesco Giordano


“Delfini di Marevivo” al quotidiano “La Sicilia” - ritira il premio Mario Ciancio - e a Rossana Ciani, vicedirettore capo redazione scienze del TG2, coordinatrice della rubrica Altereco

“Perché lo squalo bianco nel mare di Sicilia non preda l’Uomo?” con Alberto Luca Recchi e le sue immagini

ore 22.30
Rassegna cinematografica: il mare e la sfida“Le Grand Bleu” (Francia/Italia/USA, 1988) di Luc Besson con Jean Reno e Jean-Marc Barr

Conduce la serata Alberto Luca Recchi

Il programma completo sul sito internet di Marevivo
www.marevivo.it