45 Rassegna internazionale delle attività subacquee di Ustica - 26 giugno 2004

Nell’ambito dell’annuale rassegna internazionale delle attività subacquee di Ustica, giunta quest’anno alla 45 edizione, sono stati consegnati alla presenza di autorità e rappresentanti del mondo della subacquea, i premi Ustica Awards, i Tridenti D’Oro e il Premio Speciale 2004.

PREMIO SPECIALE 2004

CAMILLO PADOVANI

USTICA AWARDS 2004

IRECO - Italia

FESTIVAL MONDIAL DE L’IMAGE SOUS-MARINE - Antibes Francia

TRIDENTI D’ORO

Per le attività didattiche e divulgative

PHILIPPE VALLETTE – Biologo – Francia, con la seguente motivazione:
"Biologo e oceanografo ha partecipato a numerose spedizioni di ricerca nei mari del mondo, direttore del centro NAUSICAA a Boulogne sur mer, consigliere scientifico delle giornate europee dell'immersione per i bambini, fondatore della sezione di Parigi del centro subacqueo francese, presidente aggiunto e commissario generale del festival mondiale dell'immagine sottomarina di Antibes ha dedicato la sua vita alla divulgazione delle attività subacquee e della cultura sottomarina."

Per l'attività divulgativa:

ROBERTO RINALDI - Giornalista - Italia, con la seguente motivazione:
"Giornalista, fotoreporter, fotografo subacqueo, scrittore di levatura internazionale ha partecipato a importanti missioni di ricerca e documentazione subacquea anche a grandi profondità in ogni parte del mondo. Collabora con le più prestigiose testate del giornalismo internazionale, televisivo e stampato, nel campo della cultura marinara e ambientale. E' autore di numerosi volumi di carattere divulgativo ed educativo di grande successo."

Per l'attività scientifica:

SEBASTIANO TUSA - Archeologo – Italia, con la seguente motivazione:
“Archeologo di fama internazionale molto conosciuto ed apprezzato per aver diretto importanti ricerche in Italia, in Iraq, in Iran e in Pakistan, ricche di prestigiosi risultati, si è particolarmente dedicato ai beni archeologici sottomarini siciliani che, con la passione e la personale capacità subacquea, continua a curare con amore e competenza.