Regione Siciliana
Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana
Dipartimento dei beni culturali e dell'identità siciliana

Soprintendenza del Mare
Home | Struttura | Progetti | Eventi | Itinerari | Normativa | Rassegna Stampa | U.r.p. | News | Credits

...

LINEABLU Puntata del 7 luglio 2018 - Recupero di un ceppo d’ancora a Lipari




Nell’ambito delle ricerche e della mappatura che la Soprintendenza del Mare sta effettuando nei fondali della secca di Capistello a Lipari, con la collaborazione dei subacquei della Global Underwater Explorer, si sono svolte le operazioni di recupero di un ceppo di ancora romana. Individuato già l’anno scorso a 80 metri di profondità, è stato oggetto di un rilievo tridimensionale “in situ” per valutare lo stato di conservazione e le iscrizioni presenti. Dopo la decisione presa dal Soprintendente di recuperare il reperto, è stata organizzata l’operazione con i subacquei della Global Underwater Explorer coordinati da Mario Arena e Francesco Spaggiari, con il supporto del Nucleo Sommozzatori Guardia Costiera di Messina e mezzi navali e uomini coordinati dal comandante della Capitaneria di Porto di Lipari Francesco Principale.





L’ancora, dopo il recupero effettuato con l’ausilio dell’imbarcazione “Corvo” di Angelo Portelli, è stata depositata presso i laboratori del Museo archeologico eoliano Bernabò Brea in attesa del trasporto presso la Soprintendenza del Mare, dove verranno effettuate le operazioni di restauro; completate le fasi di studio, l’ancora sarà esposta presso il museo eoliano. Le operazioni a mare sono state documentate dalla troupe di Linea Blu che ha mandato in onda il servizio su RAI1 all’interno della puntata del 7 luglio.

torna all'indice
indietro

Palazzetto Mirto - Via Lungarini, 9 - 90133 Palermo
Tel. +39 091 6172615 - fax +39 091 6172615
sopmare@regione.sicilia.it