Regione Siciliana
Assessorato Regionale Beni Culturali e Ambientali e P.I.
Dipartimento Beni Culturali e Ambientali ed E.P.

Soprintendenza del Mare
Home | Struttura | Progetti | Eventi | Itinerari | Normativa | Rassegna Stampa | U.r.p. | News | Credits

...
ITINERARIO ARCHEOLOGICO SUBACQUEO DEI FARAGLIONI A SCOPELLO

I Faraglioni di Scopello si trovano in una posizione di riparo naturale dai venti, ad eccezione del grecale e levante. Probabilmente è stato un luogo di ancoraggio già in epoca antica, lo si può dedurre dalle diverse tipologie di anfore e manufatti presenti nel sito (ceramiche greche, puniche, africane e spagnole).
Il percorso si trova su un fondale in parte roccioso ed in parte sabbioso, coperto da posidonia oceanica, ad una profondità di circa 16-18 metri.
Attraversando la zona rocciosa si raggiunge un tratto sabbioso e, adagiata sul fondo, si nota un'ancora litica trapezoidale a tre fori; seminascosti dalla posidonia vari reperti: colli d'anfora con ansa, colli d'anfora biansati, puntali d'anfora e frammenti di diverse epoche, una macina in pietra di colore bianco probabilmente utilizzata come zavorra.
I reperti avranno un'etichetta in cui verrà descritta la tipologia e il periodo di appartenenza.
Il percorso avrà una cima guida che permetterà al visitatore di seguire un senso logico dell'itinerario; l'ospite sarà accompagnato sempre da una guida esperta.
Per visitare il percorso rivolgersi al Cetaria Diving Center di Scopello.

 
Cetaria Diving Center Scopello
Vittorio Ballerini
Via Marco Polo, 3 - Scopello
Tel. 0924 541177
368 3864808
www.cetaria.com
e-mail: cetaria@libero.it

il percorso archeologico subacqueo dei faraglioni

torna all'indice
indietro
 

Palazzetto Mirto - Via Lungarini, 9 - 90133 Palermo
Tel. +39 091 6230821 - fax +39 091 6230821
sopmare.area@regione.sicilia.it

Cala Gadir Cala Tramontana Punta Tre Pietre Punta Li Marsi Relitto di Scauri