Dott. A. Mango di Casalgerardo

NOBILIARIO DI SICILIA

da Delfino a De Medicis

clicca per ingrandire

Delfino.

Un Giovanni Nicolò Delfino, con privilegio dato a 22 aprile esecutoriato a 2 settembre 1451, ottenne, da re Alfonso, il titolo di regio cavaliere, che con lettere osservatoriali date a 3 agosto 1698 venne riconosciuto in persona di un Antonino, suo discendente. Un Salvatore fu capitano di Mazzara negli anni 1607-8, 1611-12 e 1617-18.

Arma: di rosso, a tre delfini d’argento, ordinati in fascia.

 

 

 

indice

 

Del Hojo vedi Hojo.

 

indice

clicca per ingrandireclicca per ingrandire

De Lichorio vedi Lichorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De Liermo vedi Liermo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De li Maistri vedi Maestri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

Dell’Aquila vedi Aquila.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

Della Torre vedi Torre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

Della Valle vedi Valle.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De los Cameros vedi Cameros.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

Del Pozzo vedi Pozzo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De Maria vedi Maria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De Marinis vedi Marini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De Martini o De Martino vedi Martino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice

clicca per ingrandire

De Medicis vedi Medici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

indice