Visualizza intera immagine

126 kb

Visualizza intera immagine

82 kb

Prospero Intorcetta, Sinarum scientia politico-moralis a Prospero Intorcetta siculo Societatis Iesu in lucem edita. (Goa, 1669).

L’opera contiene, stampata su carta di riso, la traduzione in latino, con testo cinese a fronte, di un libro di Confucio, il Chum Yum, ossia Medium constanter tenendum, a cura del gesuita Prospero Intorcetta. Questi, nativo di Piazza Armerina, morto missionario in Cina nel 1696, fu il primo traduttore occidentale dell’opera del grande filosofo cinese.

 

 

 

 

 

 

Visualizza intera immagine

96 kb

Visualizza intera immagine

101 kb

Mysteria vitae Christi Domini, in cinese. [S.l., s.t., sec. XVII].

Il volumetto, stampato all’uso orientale, da destra a sinistra, raccoglie in 56 xilografie eventi della vita ed ammaestramenti di Cristo. I fogli ripiegati a soffietto sono in sottilissima carta cinese. L’opera č da taluni attribuita al gesuita Jean Adam Schall von Bell.