I musei e le forme dello Storytelling digitale

Nell'ambito dei molteplici e poliedrici eventi culturali organizzati dalla Biblioteca Regionale Universitaria "Giacomo Longo" di Messina, in special modo durante gli ultimi anni, incontrando il favore di numerosi e attenti astanti che, prima della fase pandemica, ne affollavano i locali, si è svolto, mercoledì 2 dicembre, alle ore 16, in diretta live, sulla pagina Facebook della Biblioteca, in collaborazione col l' Associazione culturale Kiklos e il Museo Cultura e Musica popolare dei Peloritani, che nesono stati i promotori, un interessante incontro culturale sullo storytelling digitale e i beni culturali.

Dal mese di Aprile u.s. si era già operato in guisa da non interrompere il legame affettivo, oltre che culturale, con gli utenti, per non farlo venire meno a causa delle misure di contenimento da Covid-19, coinvolgendo gli stessi con iniziative web sulle pagine social istituzionali Facebook e Instagram: è proprio nell'ottica di questa scelta che si è inserita la diretta live.

Ben accolta e partecipata da quanti si sono, attraverso il collegamento, messi in ascolto o anche intervenuti in ordine a tale avvincente argomento, la manifestazione, per altro ospitata e orchestrata da questo Istituto, è stata introdotta dalla Direttrice Dott.ssa Tommasa Siragusa, che ha poi dato la parola ai ragguardevoli relatori: Prof. Mauro Geraci, Docente di antropologia culturale presso il Dicam dell’Università di Messina, Prof. Rosario Perricone, Docente del Polo Universitario di Palermo e Direttore del “Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino” e Prof. Mario Sarica, Etnomusicologo, curatore scientifico del “Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani” di Gesso (Messina).

La Direttrice, Dott.ssa Tommasa Siragusa, dopo averne, e non senza fatica, sintetizzato il ricchissimo curriculum, ha quindi dialogato con la Dott.ssa Elisa Bonacini, autrice del testo in argomento "I musei e le forme di storytelling digitale". Dal confronto con l'esperta e assai comunicativa professionista è scaturito uno scrigno prezioso di informazioni e stimoli per una conoscenza più approfondita della tematica che, ormai, per fortuna, assunto il necessario rilievo.

L'intervento a seguire del Dott. Domenico Interdonato, Presidente dell'UCSI Sicilia e Direttore Unitelma Sapienza-Polo Universitario-Sede di Messina, ha traghettato l'incontro verso le conclusioni, tratte dalla Direttrice. Mentre su messenger scorrevano i tanti commenti di apprezzamento all'iniziativa, la Dott.ssa Siragusa ha aperto un ampia finestra di dibattito con quanti già prenotati a intervenire, tra i quali: il Dott. Alfonso Lo Cascio, giornalista pubblicista e Presidente regionale BCsicilia e la Prof.ssa Rosamaria Lucifora, Docente di lingua e letteratura latina presso l'Università degli Studi della Basilicata.

Il 2 dicembre, alle ore 16:00, in diretta live, sulla pagina Facebook della Biblioteca Regionale Universitaria "Giacomo Longo" di Messina, https://www.facebook.com/bibliotecaregionaledimessina, si terrà un incontro sullo storytelling e i beni culturali.
La Direttrice Dott.ssa Tommasa Siragusa, dopo una breve introduzione, dialogherà con Elisa Bonacini, autrice del volume “I musei e le forme dello Storytelling digitale”, pubblicato, quest’anno, per i tipi di Aracne, nella collana di semiotica dell’arte, sezione di museologia, “Riflessi in Elicona”. Il testo è corredato da una prefazione dell’Archeologo siciliano Davide Tanasi, esperto di archeologia digitale e Professore associato alla University of South Florida a Tampa, e dalla postfazione di Antonia Liguori, Docente di Applied Storytelling e Ricercatrice presso l’Università inglese di Loughborough (UK). Elisa Bonacini, Archeologa ed esperta di storytelling in ambito culturale, è stata convocata nel 2019 dalla Commissione Cultura dell’Unione Europea, unica partecipante non governativa e la sola proveniente dalla Sicilia.
Dall’esperienza maturata con la piattaforma #iziTRAVEL con la creazione di #iziTRAVELSicilia, nel 2016, progetto partecipativo che ha mappato beni culturali, pubblici e privati dell’isola, nasce il suo impegno internazionale e i riconoscimenti che ne sono seguiti.
Interverranno: Mauro Geraci, Docente di antropologia culturale presso il Dicam dell’Università di Messina, Rosario Perricone, Docente dell’Università di Palermo e Direttore del “Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino” e Mario Sarica, Etnomusicologo, Fondatore e Curatore scientifico del “Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani” di Messina, peraltro Promotore dell'iniziativa.
L'iniziativa culturale, per la quale si effettuerà breve presentazione in diretta Facebook, giorno 30 novembre alle ore 11 sulla pagina istituzionale della Biblioteca, sarà visibile, anche nel prosieguo, sui canali social della “Giacomo Longo” e se ne riporterà menzione sul sito istituzionale.
Per un'eventuale interazione attiva alla videoconferenza del 2 dicembre, sarà necessario effettuare prenotazione, con le modalità che saranno rese note nel corso della diretta Facebook del 30 novembre.
brs.me@regione.sicilia.it
centralino 090663332/3














www.scuderiequirinale.it
www.facebook.com/Scuderie del Quirinale

 Biblioteca Sede Centrale:

 telefono: 090663332/3
 fax: 090771908

 URP Ufficio Relazioni con il Pubblico:
 telefono: 090674564


 Via I° Settembre n. 117
 98100 MESSINA
 brs.me@regione.sicilia.it

 urpbibliome@regione.sicilia.it

 Emeroteca e Periodici:
 telefono: 090393039
 fax: 090393039

 Via Consolare Pompea n. 1461
 98166 Vill. S.Agata MESSINA
 brs.me.uo2@regione.sicilia.it

 ORARI:

 dal lunedì al venerdì
 ore 8,30 - 13,30
 mercoledì pomeriggio
 ore 15,30 - 18,00 (accesso ultimo alla
 distribuzione e al servizio di prestito
 ore 17,45)
 OPENING HOURS:

 from Monday to Friday
 8,30 a.m. - 1,30 p.m.
 Wednesday afternoon
 3,30 p.m. - 6,00 p.m. (last access to
 distribution and loan service
 5,45 p.m.)

 INFORMAZIONI BIBLIOGRAFICHE:

 brs.me.uo3@regione.sicilia.it
 BIBLIOGRAPHIC REFERENCE:

 brs.me.uo3@regione.sicilia.it