CIRCOLARE 15 gennaio 1988 n 8

G.U.R.S. 30 gennaio 1988, n. 6

 

ASSESSORATO

 

DEI BENI CULTURALI ED AMBIENTALI

 

E DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

 

Legge regionale n. 44/85 - Proroga del termine di scadenza fissato dall'art. 7 per la presentazione della documentazione richiesta a saldo dei contributi di cui all'art. 5, es. fin. 1986.

 

Alle Associazioni concertistiche

Alle Istituzioni universitarie

Alle Istituzioni accademiche

Alle Istituzioni culturali

Ai Sindaci dei comuni

Ai Presidenti delle province regionali

Alle Scuole di ogni ordine e grado

Loro sedi

Alla Presidenza della Regione Siciliana

Palermo

Alla VI Commissione legislativa dell'ARS

Palermo

Alla Corte dei conti

per la Regione Siciliana

Palermo

Alla Soprintendenza scolastica regionale

Palermo

Ai Provveditorati agli studi della Sicilia

 

Vista la legge regionale n. 44 del 10 dicembre 1985;

Vista la propria circolare n. 1 del 29 gennaio 1986, prot. n. 167, relativa alle procedure per la richiesta e l'erogazione dei contributi previsti dalla legge regionale 10 dicembre 1985, n. 44, concernente: “Interventi per lo sviluppo dell'attività musicale della Regione Siciliana”, es. 1986;

Visti gli articoli 4, 5, 7 e 12 della citata legge regionale n. 44/85, da cui si evince l'obbligo per gli enti ed organismi beneficiari dei contributi di cui alle lettere A, B, C, D del predetto articolo 5, di far pervenire tutta la documentazione prevista dal 2° comma dell'art. 7 relativa all'erogazione del saldo, entro la data fissata per la predisposizione del programma annuale di interventi, pena l'esclusione dall'assegnazione dei contributi per l'anno successivo;

Considerate e valutate le difficili problematiche amministrativo-contabili relative all'iter previsto dalla legge per l'approvazione dei suddetti programmi annuali di interventi;

Considerato, altresì, che le suddette problematiche nella prima applicazione della citala legge regionale n. 44/85 hanno causato inevitabili ritardi nella istruzione e definizione delle pratiche con conseguente impossibilità materiale dei beneficiari dei contributi assegnati a rispettare le prescrizioni del già citato art. 7 entro il termine di scadenza del mese di marzo, così come previsto dall'art. 12 della citata legge regionale n. 44/85;

Considerato che detto termine, già prorogato da questo Assessorato con la circolare n. 4 del 30 gennaio 1987, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 6 del 7 febbraio 1987, e con la nota del gruppo VII/BB.CC., prot. n. 5942 del 24 febbraio 1987, è scaduto;

Ritenuto di dover intervenire, nelle more di una apposita modifica normativa, e prorogare ulteriormente tale termine;

Si dispone:

in via eccezionale e nella prima applicazione della normativa di che trattasi, che il termine di scadenza previsto per la presentazione della documentazione a saldo di cui al combinato disposto degli artt. 4, 5, 7 e 12 della legge regionale n. 44/85, venga ulteriormente prorogato al 31 ottobre 1988.

Palermo, 15 gennaio 1988.

L'Assessore: BRANCATI