DECRETO 8 maggio 1995

G.U.R.S. 29 luglio 1995, n. 39

ASSESSORATO

 

DEI BENI CULTURALI ED AMBIENTALI

 

E DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Nuova denominazione del Museo archeologico regionale di Palermo.

 

L'ASSESSORE PER I BENI CULTURALI

 

ED AMBIENTALI

 

E PER LA PUBBLICA ISTRUZIONE

 

Visto lo Statuto della Regione;

Vista la legge n. 1089/33;

Visto il D.P.R. 3 dicembre 1975, n. 805;

Vista la legge regionale 1 agosto 1977, n. 80;

Vista la legge regionale 7 novembre 1980, n. 116;

Visti i DD.PP.RR. n. 635/75 e n. 637/75;

Vista la nota n. 1147 del 7 marzo 1993, con la quale il direttore del Museo archeologico regionale di Palermo ha richiesto che detto istituto venga intitolato ad Antonio Salinas;

Visto il parere favorevole espresso nella seduta del 10 dicembre 1994 dal Consiglio regionale dei beni culturali e ambientali;

Ritenuto di intitolare il Museo archeologico regionale di Palermo alla memoria di Antonino Salinas, che fu il vero fondatore e direttore dal 1873 fino quasi al momento della sua morte, avvenuta il 7 marzo 1914, ed alla cui opera si devono il primo riordinamento del Museo e l'acquisizione di molto nuovo materiale di ogni genere (bibliografico, artistico, storico, archeologico, naturalistico, antiquario), che in tal modo venne salvato da sicura dispersione, e incremento le collezioni dell'istituzione museale. L'accademico A. Salinas fu autore di studi che introdussero nella tradizione della cultura siciliana le possibilitÓ dei metodi pi¨ avanzati di ricerca, pioniere delle indagini archeologiche a Selinunte, Solunto, Mozia e Agrigento, autore di ampi studi numismatici e di rilevanti contributi intorno alle cretulae, ai piombi mercantili, ai suggelli bizantini, ai tipi della monetazione siracusana;

Per tali motivi;

 

Decreta:

 

Articolo unico

 

Il Museo archeologico regionale di Palermo, di cui all'art. 6 della legge regionale 7 novembre 1980, n. 116, assume la denominazione di Museo archeologico regionale Antonino Salinas.

Il presente decreto sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

Palermo, 8 maggio 1995.

SARACENO