Regione Siciliana
Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana

Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana

Museo Regionale "Agostino Pepoli" Trapani

Home Eventi  

 

  Organigramma    
  regione sicilia >> assessorato BB.CC.I.S. >> dipartimento BB.CC.I.S. >> musei interdisciplinari >> servizio Museo I.R. Pepoli >> Museo Pepoli  >>
 

Paliotto in corallo, fili di seta, granatina. Maestranze trapanesi e messinesi      

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Capezzale con Madonna di Trapani

 

Lampada pensile - corallo e rame

 

Grande saliera - corallo e rame

 

Crocifisso - corallo

 

Calice -corallo e rame

 

Presepe - corallo e rame

 

 

 

 

 

Ostensorio - rame dorato e corallo (particolare)

 

L'ARTE DEL CORALLO

La stupenda collezione di oggetti realizzati nei secoli XVII e XVIII da maestri corallari e da scultori trapanesi che, con grande maestria, crearono indistintamente manufatti di uso liturgico (calici, ostensori, reliquari ... ), di uso domestico (piatti, vassoi, scrigni, acquasantiere, capezzali ... ) e quant'altro fosse loro richiesto da una committenza di alto rango: clero, nobiltà, patriziato e società medio-alta sono infatti i maggiori committenti. A questo tipo di produzione, riccamente decorata con minuti elementi corallini, si affiancano i gioielli e le piccole sculture di Madonne, i Crocefissi, le figure di Santi e gli amuleti, rispondenti al gusto manieristico-rinascimentale (sec. XVI) prima, barocco o rococò (secc. XVII e XVIII) dopo, esposti nelle sezioni: Il corallo amuleto dal valore scaramantico e apotropaico; Il potere dei simboli; L'arte del corallo; Rotte e commerci.

 

Clicca sulle sottostanti immagini delle opere per le schede di approfondimento

 

 
 
 

ultimo aggiornamento: 09/02/2017