loading...
L'attuale sito rappresenta la memoria storica
dell'Assessorato della Salute.
Per le notizie di nuova pubblicazione consultare il nuovo
Portale della Regione Siciliana

In evidenza

Donatore periodico di sangue


I contenuti di questa pagina sono obsoleti

Se sei un donatore periodico di sangue sei una risorsa preziosa !

......................non lasciarti influenzare !

La vaccinazione è  prevista per donatrici e donatori periodici di sangue di età compresa fra i 18 ed i 55 anni.

Per donatrice/donatore periodico si intende colei/ui che dona abitualmente e che ha donato sangue o emocomponenti almeno una volta negli ultimi 24 mesi.

La vaccinazione viene effettuata o presso il servizio trasfusionale o presso i centri di vaccinazione operanti sul territorio.

Vaccinazione delle donatrici e dei donatori periodici presso i Servizi Trasfusionali e i Centri di vaccinazione.
La vaccinazione dei donatori periodici potrà essere effettuata presso i Servizi di Medicina Trasfusionale o presso i Centri di vaccinazione del territorio
 
I Servizi di Medicina Trasfusionale : Assicurano la vaccinazione dei donatori periodici che abitualmente afferiscono alla struttura trasfusionale pubblica che, sulla scorta degli elementi di tracciabilità di cui dispone, può identificarli come tali.
 
I Servizi di vaccinazione provvedono alla vaccinazione dei donatori periodici che vengono loro inviati dalle Associazioni donatori volontari. Ai Servizi di vaccinazione afferiscono, pertanto, i donatori periodici che effettuano la donazione abitualmente presso le Unità di Raccolta associative.
 
Vaccinazione dei donatori periodici presso i Centri di vaccinazione
Al fine di consentire ai Donatori periodici l’accesso alla vaccinazione si rende necessario che ciascun donatore vi afferisca esibendo opportuna richiesta dell’Associazione donatori redatta su carta intestata.
A tal fine, l’Associazione donatori:
 provvede alla chiamata dei donatori con i mezzi più idonei raccogliendone la disponibilità preliminare alla somministrazione del vaccino nelle sedi preposte e territorialmente più prossime al loro domicilio. Le sedi sono identificabili in apposito elenco o link precedentemente indicato.
 Consegna o trasmette (lettera, fax, mail) al donatore periodico un modulo di invio redatto su carta intestata dell’Associazione donatori che autorizza, presso i Sevizi di vaccinazione, la somministrazione del vaccino A/H1N1.
 Assicura l’invio dei donatori periodici in numero proporzionale al numero delle vaccinazioni praticabili quotidianamente presso i Centri di vaccinazione.
 Assicura la tracciabilità del dato con l’obbiettivo di costituire un file di donatori immunizzati da richiamare per successive donazioni.
 Predispone anche l’invio del personale operante presso le Associazioni donatori ai Centri di vaccinazione al fine di garantirne l’immunoprofilassi.

Brochure vaccinazione 

Modulo richiesta