Immagine

Frane, Musumeci: «Finanziati i lavori per l'area della scuola Verga»

In evidenza pubblicata il
28 Giu 2022
Assessorato/Ufficio: Presidenza della Regione
Le risorse, grazie alla Struttura per il contrasto del dissesto idrogeologico guidata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, sono ora disponibili e per la messa in sicurezza a Leonforte, nell’Ennese, della scuola media Giovanni Verga, può finalmente partire il countdown.

«Raggiungiamo un altro importante obiettivo – commenta il governatore – restituendo alla comunità leonfortese la piena agibilità di una parte importante del suo territorio. Colmiamo, in questo modo, in virtù di una scrupolosa attività di pianificazione, lacune e ritardi che abbiamo ereditato».

L’intervento, reso possibile da un finanziamento pari a 730 mila euro, interessa anche un tratto della strada statale 121, via di accesso al paese, in un versante che ha la classificazione di rischio R4, ossia la più alta, anche per la presenza di un costone roccioso che sovrasta il plesso scolastico e dal quale, in diversi episodi, si sono staccati alcuni blocchi di pietra. L’area è a valle della collina denominata Cernigliere.

Tra le misure tecniche previste dal documento progettuale, opere di difesa passiva in grado di impedire la caduta di massi - ispezione dei fronti rocciosi e disgaggio di quelli instabili - e di difesa attiva, finalizzate al consolidamento vero e proprio delle pareti rocciose. Per l’esattezza, verranno collocate barriere paramassi di tipo verticale ai piedi del pendio, unitamente a reti di acciaio a doppia torsione armate con funi metalliche, ma anche pannelli e funi per l’imbracatura, con sottomurazioni in cemento armato.